Il Hwal Moo Do agli Europei di Kick Boxing

Abruzzo – Due weekend emozionanti con il team HMD Italia e grandi risultati per i nostri campioni abruzzesi della scuola del Maestro Filippo Marzella. Prima in Grecia per l’Athens Challenge 2016 dove gli atleti raggiungono tutti risultati importanti. Gabriel Di Loreto: Campione Europeo categoria intermedia, vice Campione Europeo cat. avanzata e medaglia di bronzo nella cat. avanzata di peso superiore e argento nei team. Giovanni Mazzocchitti: vice Campione Europeo cat. avanzata. Luigi Mazzei: bronzo cat. avanzata. Francesco Di Genova: argento cat. intermedi. Samuele Marzella: bronzo cat. intermedi 10-12 anni e la più piccola del gruppo Marzella Camilla cat. 8-10 singolo incontro 1 sconfitta e una vittoria. Si aggiungono inoltre gli atleti Jones Smith Florida e Franco De Angelis al loro primo esordio nelle competizioni internazionali.

È poi la volta dell’X3, prestigiosa competizione Italiana nella città di Anagni, caratterizzata per gli scontri a team di 2 atleti. Ed è proprio in questo evento che l’atleta Alessandro D’Elia guadagna una medaglia d’argento che vale un Oro. Infatti a causa di un infortunio del suo compagno di team si trova a combattere ininterrottamente per 7 minuti e come un leone vince la semifinale cotro 2 atleti molto quotati. Approda poi in finale dove di nuovo combatte da solo per altri 6 minuti contro due atleti che alla fine lo sorpassano di soli 3 punti. “Complimenti al loro Maestro, Filippo Marzella per l’impegno e per la motivazione che infonde in questi giovani atleti. Motivazione che li porta a compiere imprese come quella di Alessandro D’Elia mantenedo senza alterare il loro profilo marziale e la loro disciplina. Ed è proprio questo che spinge sempre più giovani ad avvicinarsi al Hwal Moo Do per approcciarsi a questa realtà che insegna valori sani, fortifica il corpo e regala emozioni stupende. Pronti per i mondiali di Dublino”.

Lascia un commento