Il Fucino e le aree limitrofe nell’antichità: V Convegno di Archeologia a cura dell’Archeclub Marsica 6 e 7 novembre



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Dopo un lungo periodo di blocco, dovuto alle restrizioni pandemiche legate al rischio contagi da Covid-19, le attività culturali del territorio possono tornare a rianimarsi. In questa ottica assume notevole rilevanza il V Convegno di Archeologia, organizzato dall’Archeoclub sezione della Marsica, che si svolgerà presso il Castello Orsini di Avezzano nei giorni 6 e 7 novembre 2021.

Il Fucino e le aree limitrofe nell’antichità“, questo il titolo scelto per l’evento che, come sempre, rappresenta un’importante occasione di approfondimento storico su quanto è stato rinvenuto e studiato nel corso degli ultimissimi anni nel territorio marsicano. Il V Convegno di Archeologia è stato realizzato con il patrocinio della Regione Abruzzo, della Provincia di L’Aquila e della Città di Avezzano e con il sostegno di Banca di Credito Cooperativo di Roma, Burgo Group, Malandra Centrale Metano e Aevus Arc.

Nel corso delle due giornate sono previsti gli interventi di numerosi professionisti del settore che presenteranno i loro interventi. Nella mattinata di sabato 6 novembre, ad esempio, la prof.ssa Renata Grifoni Cremonesi parlerà delle “Manifestazioni artistiche nella preistoria abruzzese: contesti, simboli e possibili significati”. Domenica 7 novembre, i risultati delle ultime ricerche archeologiche condotte nella regione saranno illustrate dalla dott.ssa Emanuela Ceccaroni: “I risultati delle attività di tutela e ricerca nella Marsica (2015-2021)”; il prof. Marco Buonocore dedicherà il suo contributo a “Alba Fucens tra storia ed epigrafia. Quali Novità?“, subito dopo toccherà al prof. Cesare Letta parlerà de “Il culto imperiale tra i Marsi: riflessioni sulle imagines Caesarum donate da Aulo Virgio Marso al vicus Anninus“.

Gli altri conferenzieri: Lucia Angeli, Cristina Fabbri, Giovanna Radi, Laura Giaco, Cristiana Petrinelli Pannocchia, Alice Vassanelli, Younes Naime, Agnese Terranova, Simone Sani, Lucia Spadacini, Giovanni Carboni, Umberto Irti, Gianfranco Mieli, Elizabeth Colantoni, Gabriele Colantoni, Serena Cosentino, Attilio Silvestri, Francesco Armetta, Mario Berrettoni, Eugenio Caponetti, Paolo Conti, Silvia Zamponi, Isolina Marota, Stefania Luciani, Amalia Faustoferri, Raffaella Papi, Luca Coppola, Walter Pantano, Luca Porzi, Giuseppe Grossi, Dénes Gabler, Ferenc Redo, Hermann Borghesi, Francesco Terracciano, Daniela Villa, Riccardo Di Cesare, Daniela Liberatore, Licia Luschi, Giulia Pelucchini, Fiorenzo Catalli, Francesca Lezzi, Jeffrey A. Stevens, Andrea Staffa, Mattia Mancini, Carmine Malandra, Cristiana Pasqualetti, Aldo Cianfarani, Gianni Venditti, Laura Saladino, Cesare Castellani.

Nel rispetto delle precauzioni anti Covid-19, per l’accesso alla sala del convegno sono richiesti: possesso del green pass e uso della mascherina.

Il Fucino e le aree limitrofe nell'antichità: V Convegno di Archeologia a cura dell'Archeclub Marsica 6 e 7 novembre
Il Fucino e le aree limitrofe nell'antichità: V Convegno di Archeologia a cura dell'Archeclub Marsica 6 e 7 novembre
Il Fucino e le aree limitrofe nell'antichità: V Convegno di Archeologia a cura dell'Archeclub Marsica 6 e 7 novembre
Il Fucino e le aree limitrofe nell'antichità: V Convegno di Archeologia a cura dell'Archeclub Marsica 6 e 7 novembre
Comunicato stampa Archeoclub Marsica


Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di