I robot dell’IIS “E.Majorana” all’European robotics week 2016


Avezzano. Una delle attività che, ormai da diversi anni, contraddistingue l’Istituto d’Istruzione Superiore “E. Majorana” di Avezzano è il progetto della ROBOTICA EDUCATIVA il quale, nato inizialmente da una collaborazione con la Scuola di Robotica di Genova, è cresciuto in modo autonomo, diventando sempre di più un simbolo dello stare al passo con i tempi dell’Istituto.

Come ogni anno, il professore Giandomenico Petrollini annuncia che l’I.I.S. “E. MAJORANA” aderisce alla EUROPEAN ROBOTICS WEEK che è arrivata alla sesta edizione. La manifestazione, importante per spingere i ragazzi verso obiettivi alti di scienza e conoscenza e per comunicare ai giovani la passione per la robotica ed i suoi benefici nelle diverse applicazioni, si concluderà nei giorni 10 e 11 dicembre 2016 presso il “Centro Commerciale I MARSI” dove gli studenti, piccoli e grandi del corso, con la supervisione della Professoressa Mariaconcetta Cerasani, presenteranno a tutto il territorio i robot realizzati e programmati sia con la tecnologia dei Kit LEGO MINDSTORMS NXT, sia con la piattaforma hardware low-cost ARDUINO. Inoltre sarà presentato il robot NAO, il simpatico androide programmabile, uno degli umanoidi che vuole diventare una presenza fìssa nelle nostre vite e ha tutte le carte in regola per riuscirci.

Presso il centro commerciale, con il coordinamento del professore Carlo Maria Seritti, saranno presenti anche i droni del Majorana e, con il coordinamento della Professoressa Alessia Galli, i robot dedicati alla scuola primaria, tra cui  Dash, robot programmabile per bambini pensato per la robotica educativa che, impaziente di uscire dalla sua scatola per iniziare a giocare, risponde ai comandi vocali, riconosce gli oggetti, balla, canta e grazie alle sue ruote si muove in piena autonomia, stimolando l’interesse dei più piccoli per le materie scientifiche aiutandoli a sviluppare la logica e le abilità di calcolo.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Il giovane sacerdote Don Luca celebra la sua prima messa a S.Donato, suo paese d’origine: commozione ed affetto da parte di tutta la comunità

Una giornata colma di emozioni quella vissuta dalla comunità di San Donato, piccola frazione di Tagliacozzo, che ha accolto Luca Santacroce, a maggio divenuto parroco, con calore ed affetto, nella ...


”Non darmi da mangiare, mi ridurrai così”, l’appello del Parco Nazionale d’Abruzzo a non nutrire le volpi

Il Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise spiega come mai tante volpi vengono schiacciate a bordo strada: ”Abituate a ricevere cibo dai passanti e attendono ...

Video dell’orsa Amarena che dalla montagna scende in paese

Tutti abbiamo imparato a conoscere l’orsa Amarena. Nel video di Marco Borgiani, Amarena, l’orsa più famosa d’Abruzzo scende dalla montagna alla ricerca di cibo fino ...

Le miniere dismesse della Marsica, preziosa risorsa per l’incentivazione turistica

Da alcuni anni cresce l’interesse per le miniere dismesse in Abruzzo. La recente Legge Regionale 13 aprile 2022, N.7 (Disposizioni per l’utilizzo e la valorizzazione ...

Chiusura temporanea sentieri G7 e G9 area Anfiteatro delle Murelle nel Parco Nazionale della Maiella

Dalle risultanze dei monitoraggi del trend e della struttura di popolazione e delle attività di sorveglianza sanitaria condotte nel corso del 2021 e 2022 sul ...



Lascia un commento