Ha preso il via la scuola diocesana di formazione teologica. Oltre 250 i partecipanti

Avezzano – È partita domenica, con una grandissima partecipazione, la Scuola diocesana di formazione teologica, frutto del cammino sinodale della Chiesa locale. Al primo incontro, che si è tenuto nella chiesa dello Spirito Santo di Avezzano hanno partecipato oltre 250 operatori pastorali, catechisti, animatori, educatori, religiose provenienti dalle parrocchie della Marsica e accompagnati dai loro parroci.

L’introduzione è stata a cura del vescovo Giovanni Massaro e la relazione centrale, sul tema della Sacrosanctum concilium, è stata affidata al direttore dell’Ufficio liturgico diocesano, don Paolo Ferrini. Nella seconda parte del pomeriggio il lavoro si è svolto in condivisione nei gruppi laboratoriali sul tema. Il momento finale in plenaria nella Sala convegni della parrocchia.

I quattro incontri, in 4 domeniche pomeriggio, hanno come tema le quattro costituzioni del Concilio ecumenico Vaticano II: Sacrosanctum concilium sulla liturgia; Dei Verbum sulla rivelazione; Lumen gentium sulla Chiesa;
Gaudium et spes sul rapporto tra Chiesa e mondo contemporaneo. È ancora possibile iscriversi per chi vorrà aggiungersi al corso, ecco il link:

https://forms.gle/h1Cq3aHz2nFn5LR67

Leggi anche