Grande partecipazione a Cappadocia alla presentazione del libro del maggiore Vito Franchini



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Cappadocia – Un incontro sentito e partecipato quello di ieri mattina nella sala consiliare del Comune di Cappadocia che ha ospitato la presentazione del libro di Vito Franchini, scrittore e Maggiore dei Carabinieri nel comando provinciale di Fidenza.

Sono intervenuti la consigliera alla cultura e alle pari opportunità, Silvia Federici, il Vice Sindaco, Giuseppe Di Giacomo, la presidente della Cpo del Comune di Avezzano, Concetta Balsorio. Erano presenti nel pubblico anche la Vice Sindaca del Comune di Tagliacozzo, Anna Mastroddi e la Presidente del Consiglio Comunale, Alessia Rubeo. 

L’evento, patrocinato dal Comune di Cappadocia su proposta dell’Associazione Alto Gradimento, è stato moderato dalla giornalista Gioia Chiostri.

La violenza contro le donne, un fenomeno tristemente in salita negli ultimi 30 anni, richiede sempre momenti di riflessione e attenzione che non si esauriscono nella sola giornata del 25 novembre. Il Predatore di Anime, libro di fantasia, pone uno sguardo su questa realtà, viste con l’occhio di chi le combatte in prima persona.