Giovani talenti, Simonelli incontra D’Orazi e Cisternino. Il presidente della commissione cultura: Amministrazione aperta alle idee dei giovani



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano Spazio ai giovani talenti a Palazzo di città, dove il presidente della commissione cultura e politiche giovanili, Nello Simonelli, ha aperto le porte agli avezzanesi Fabio D’Orazi, autore del saggio “Puccini: tra cinema e melodia”; e Nicola Cisternino, ballerino, autore e coreografo diplomatosi alla scuola Opus Ballet di Firenze e attivo sul panorama nazionale e internazionale.

     “L’obiettivo dell’incontro, in linea con i precedenti”, afferma Simonelli, “è quello di confrontarsi e collaborare con menti brillanti che si sono distinte e si distingueranno nei vari settori, portando idee innovative e riflessioni significative che danno lustro alla Città. Nella piacevole chiacchierata con Fabio e Nicola una particolare attenzione è stata rivolta al Teatro dei Marsi, che dovrà essere destinato a un pubblico il più vasto possibile, tramite la differenziazione dell’offerta e l’incentivazione della produzione e della formazione in loco”.

     L’obiettivo dell’Ente, quindi, resta quello di interagire con i giovani cittadini garantendo la possibilità concreta di un protagonismo effettivo nelle attività attuali e future dell’amministrazione. “Continueremo ad avere ulteriori momenti di ascolto con altri giovani”, conclude Simonelli, “che già hanno avuto modo di esprimere potenzialità e competenza a livello regionale e nazionale o si metteranno in luce nel futuro”.



Marianetti MED

VOUCHER REGALO DI MEDICINA ESTETICA: IL NATALE DI MARIANETTIMED

L’angolo del Beauty – Bellezza VOUCHER REGALO DI MEDICINA ESTETICA: IL NATALE DI MARIANETTIMED I soliti vestiti? Anche no, grazie. Quest’anno regala (o regalati) bellezza con i gift voucher di Medicina estetica. Quest’anno invece dei soliti regali, metti sotto l’albero una pelle più bella, giovane e luminosa grazie ai “buoni regalo” di MarianettiMED, la clinica