Fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo: come fare per usufruire del beneficio


Avezzano – L’amministrazione comunale di Avezzano, ai sensi dell’art. 27 della L. 448/98, del D.P.C.M. 320/99 come modificato ed integrato dai successivi D.P.C.M. 226/2000 e 211/2006 pubblica l’avviso riguardante la concessione del beneficio della fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo nella scuola dell’obbligo e secondaria superiore (anno scolastico 2017/2018), a favore degli studenti residenti nel territorio comunale.

Possono fruire del contributo i genitori degli studenti o coloro che rappresentano i minori, residenti nel Comune di Avezzano e frequentanti la scuola dell’obbligo e secondaria superiore, appartenenti a famiglie, con l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE ) in corso di validità che risulti inferiore o pari a 15.493,71 euro.

Le domande di ammissione al contributo, redatte su apposita modulistica, dovranno essere presentate, entro il termine perentorio di venerdì 09 marzo 2018 nelle segreterie delle scuole di appartenenza. Farà fede in qualsiasi caso il timbro di ricezione della scuola.

Le domande, compilate correttamente, una per ciascun alunno frequentante, dovranno essere fatte pervenire a cura delle scuole, all’Ufficio Politiche Scolastiche del Comune, in via Vezzia, entro venerdì 30 marzo 2018.

L’importo del beneficio non potrà superare il costo della dotazione dei testi della classe frequentata, così come previsto dalla nota del MIUR prot. n. 5371 del 16.05.2017 e ai sensi del D.M. n. 781/2013 di definizione dei tetti di spesa della dotazione libraria di ciascuna classe di primo e secondo grado.

Ai fini del rimborso totale o parziale della spesa in base alla disponibilità finanziaria, le istanze vanno corredate da idonea documentazione fiscale comprovante la spesa sostenuta e riportante l’indicazione di ciascun testo acquistato con relativo prezzo unitario. Se nella documentazione fiscale non risultano indicati i suddetti elementi, l’istanza deve essere corredata dall’apposito modello (Documento di vendita) debitamente compilato dalla libreria.

Il Comune provvederà ad effettuare il controllo della veridicità di quanto autodichiarato, anche avvalendosi della collaborazione di organi esterni alla
struttura di riferimento.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Festival Alba Blues in programma il 18 e 19 agosto presso l’Anfiteatro romano di Alba Fucens

Alba Fucens – Arriva in Centro Italia il grande Soul/Blues di scena nella Marsica, appuntamento da non perdere per un festival di altissimo profilo artistico. Il festival si terrà presso l’Anfiteatro ...


Tagliacozzo ospita il grande concerto degli allievi della Juilliard School e della Manhattan School di New York

Tagliacozzo – Domani, 17 Agosto 2022, Il Festival di Tagliacozzo ospita il grande concerto degli allievi della Juilliard School e della Manhattan School di New York ...

Forzano il cancello del mercatino dell’usato e rubano un furgone

Trasacco – Forzano il cancello del mercatino dell’usato, il Mercante in Fiera di Trasacco, e rubano un vecchio furgone. É accaduto ieri sera. La denuncia ...

Al via il restauro dell’organo della chiesa della Madonna del Carmine di Celano

Celano – L’ingente patrimonio organistico italiano non gode di buona salute: le chiese sono diffuse capillarmente sul territorio e quasi sempre sono dotate di organo, ...

Gli abbandoni non si fermano neanche a Ferragosto: trovata una cagnolina con tre cucciole

San Benedetto dei Marsi – La stagione degli abbandoni di cani non si chiude mai, nemmeno nel giorno di Ferragosto. Proprio nella giornata di ieri, ...



Lascia un commento