Fondi ai Comuni colpiti da maltempo, Iampieri (FI) chiede di accelerare i tempi



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Marsica – “Dall’approvazione del bilancio regionale è trascorso più di un mese ma, a quel che mi risulta, i Comuni marsicani colpiti dal maltempo nell’ottobre scorso non hanno ricevuto alcuna comunicazione ufficiale da parte della Regione Abruzzo relativa al contributo straordinario di 500mila euro a loro destinato, approvato dal Consiglio Regionale su proposta mia e dei consiglieri regionali  Maurizio Di Nicola, Peppe Di Pangrazio, Lorenzo Berardinetti e Mario Mazzocca”.

“Tali fondi – spiega Iampieri – sono stati stanziati per i Comuni che subirono gravissimi eventi alluvionali, con esondazioni dei fiumi e danni alle abitazioni, alle coltivazioni e alla viabilità, già precaria, di diverse strade, affinché possano coprire le spese di emergenza sostenute per fronteggiare l’emergenza e aiutare le amministrazioni a ristabilire un sia pur parziale ritorno alla normalità per le comunità così duramente colpite. Di fronte a quella che sembrerebbe una inerzia ingiustificata – conclude Iampieri – sarà mia premura verificare per quale motivo non siano state ancora attivate le procedure di assegnazione di tali risorse ai Comuni”.




Lascia un commento