Finge di essere proprietario di un box ad Oricola per ottenere una licenza da noleggiatore



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Finge di essere proprietario di un box ad Oricola per ottenere una licenza da noleggiatore. A.M., 41 anni di origine romana, con questa accusa è stato rinviato a giudizio. Per ottenere la licenza, secondo quanto previsto dalla normativa in materia, è necessario avere un garage dove lasciare il veicolo durante la notte. L’uomo aveva dichiarato di essere in possesso di un box nel Comune di Oricola, ma gli accertamenti eseguiti dalla Procura avrebbero dimostrato il contrario. Per questo motivo l’uomo, rappresentato dagli avvocati Luca e Pasquale Motta, dovrà presentarsi il prossimo 13 gennaio al Tribunale di Avezzano per l’inizio del processo.




Lascia un commento