Feste patronali, don Antonio Salone: “Attenti ai truffatori, segnalateceli”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano. E dopo i finti alpini che chiedono soldi per il raduno di agosto arrivano ad Avezzano anche i truffatori che chiedono contributi a nome del parroco della chiesa dello Spirito Santo.

“Ci è stato segnalato”, dice don Antonio Salone, “che qualche pseudofestarolo va in giro a nome mio e di altri parroci a chiedere offerte per le feste patronali. Fate attenzione”; conclude il sacerdote, “si tratta di imbroglioni! Anzi, s eper caso il soggetto rientra fra le vostre conoscenze, vi prego di comunicarmelo”.




Lascia un commento