Ennesimo furto all’asilo Montessori, ma le telecamere non funzionano


Avezzano. Non è la prima volta che i ladri prendono d’assalto l’asilo Montessori conosciuto da tutti come “di via Salto”, ad Avezzano.

Anche questa volta i malviventi hanno agito di notte. I ladri sono entrati forzando una porta che si trova nella parte posteriore della struttura, quella che si affaccia ai locali del Centro di igiene mentale.

E anche questa volta sono più i danni che i ladri si sono lasciati dietro che quello che hanno rubato.

Da una prima ricognizione dell’Istituto pare sia stato portato via solo uno stereo.

I malviventi hanno agito sotto la telecamera di videosorveglianza dell’asilo che però, nonostante non sia la prima volta che a scuola arrivano i ladri, non funziona e quindi non ha registrato le immagini con i volti dei responsabili.

Sul posto, per un sopralluogo, sono arrivati i carabinieri.

 


Invito alla lettura

Ultim'ora

Capistrello piange la scomparsa, a soli 38 anni, di Angelo Di Giovanni

Capistrello – Una fredda domenica di fine novembre si è portata via per sempre Angelo Di Giovanni, 38 anni. Da 13, lunghissimi, anni, Angelo non godeva più della spensieratezza e ...


Work in Progress… Ciak si gira il film sulla figura del beato Tommaso da Celano

Celano – È stato ospite presso nella città di Celano il noto regista di fama internazionale Emanuele Imbucci che tutti conosciamo per aver diretto e ...

Riconsegnati ai fedeli e alla cittá di Avezzano la gradinata e il sagrato della Cattedrale

Avezzano – “Dopo due lunghi anni, dopo tante difficoltà e non poca fatica, tutti potranno accedere in Cattedrale passando per la porta principale. La gradinata ...

Gestione idrica autonoma: il Tar dice no alla sospensiva, ma i sindaci di Civitella Roveto e Canistro non demordono

“Nella mattinata di ieri, sabato 26 novembre, i Comuni di Canistro e Civitella Roveto, unitamente agli altri Comuni difesi dal Prof. Avv. Giandomenico Falcon, hanno ...

Tragedia di Rigopiano, parenti delle vittime: “Richieste di condanna che, se confermate, darebbero pace e dignità ai nostri 29 angeli”

Abruzzo – Sono state tre le udienze che porteranno a una sentenza di primo grado sulle responsabilità in merito alla tragica vicenda di Rigopiano. Il ...



Lascia un commento