Don Luigi Ciotti è tornato ad Aielli. Sindaco Di Natale: “minuti che ricorderò per sempre”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Aielli – La prima volta don Luigi Ciotti, fondatore di “Libera Associazioni, nomi e numeri contro le mafie“, era già stato ad Aielli nel 2016. In quella circostanza il sacerdote incontrò numerosi amministratori e cittadini del territorio per parlare di legalità.

Oggi don Ciotti è tornato ad Aielli e, come spiega il Sindaco Enzo Di Natale, è rimasto positivamente colpito nel vedere quanto il paese, in questi ultimi anni, sia cambiato. “Inutile dire che il momento più emozionante è stato quando l’ho accompagnato sotto la Costituzione, al parco giochi Angelo Vassallo” scrive il primo cittadino “Minuti che ricorderò per sempre“.