De Angelis: “Con il fallimento dei vecchi partiti di centrosinistra e centrodestra il cittadino deve tornare protagonista”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano. A seguito dell’ultimo consiglio comunale, il candidato sindaco Gabriele De Angelis ha inviato una nota alla stampa in cui “ribadisce e rilancia con fermezza il progetto civico”.

“Nella particolare fase politica in cui ci troviamo a livello nazionale ed europeo la gestione della vita amministrativa della città deve tornare in mano ai cittadini cosi che possano diventare  protagonisti della vita politica –  afferma il candidato Gabriele De Angelis – Nell’attuale momento storico, adesso più che mai, c’è necessità che al centro della gestione  della città siano messi i cittadini, i giovani in particolare che possano rappresentare la classe dirigente del futuro. Pur rispettando la storia politica di tutti e le varie ideologie è evidente che siamo di fronte al fallimento delle dinamiche partitiche di centrodestra e di centrosinistra. Io e la mia coalizione tutta siamo in campo perché vogliamo finalmente un cambiamento, contro i partiti tradizionali e perseguendo onestà e rigore per il bene dei cittadini. Non dico che le vecchie ideologie non significano più nulla o che sono la stessa cosa – continua  – ma questo è il momento in cui bisogna superare queste dinamiche per un unico obiettivo: ridare ad Avezzano la dignità che merita.”.




Lascia un commento