Dal 16 al 25 febbraio 2021 vietato ogni spostamento tra Regioni, salvo situazioni di necessità

Il Consiglio dei Ministri, che si è tenuto questo pomeriggio, ha stabilito la proroga del divieto degli spostamenti tra le Regioni dal 16 al 25 febbraio 2021. Il testo del dispositivo così recita: “Dal 16 al 25 febbraio 2021 sull’intero territorio nazionale è vietato ogni spostamento in entrata e in uscita tra i territori di diverse regioni o province autonome“.

A seguire, ovviamente, la specifica: “salvi gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o da situazioni di necessità ovvero per motivi di salute. È comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione“.