domenica, 18 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Consiglio della Provincia dell’Aquila approva: regolamento del canone unico e il sistema di video trappole per chi abbandona i rifiuti

L’Aquila – Ieri si è svolto l’ultimo Consiglio della Provincia dell’Aquila per l’anno 2020, nel corso del quale è stato approvato il nuovo regolamento che riunisce in un unico canone tutti i tributi dovuti alla Provincia (concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria, accessi stradali ecc), così come richiesto dalla vigenti normative, senza nessuna variazione sulle tariffe e con una armonizzazione e aggiornamento relativo ad alcune problematiche che riguardavano il vecchio regolamento.

È stato altresì approvato il regolamento per la realizzazione di un sistema di videosorveglianza, le cosiddette foto trappole, per contrastare e sanzionare chi abbandona rifiuti sul territorio provinciale, deturpando e alterando un sistema ambientale, di grande pregio, che appartiene alla fruizione di tutti i cittadini.

Si è reso necessario aggiornare il documento di contabilità economico-patrimoniale che riceve l’approvazione del nuovo regolamento per la valorizzazione del patrimonio mobiliare dell’Ente, ovvero l’inventario e aggiornamento di tutti i beni acquistati dalla Provincia, così come richiesto dal decreto legislativo 118/2011.

Approvato lo schema di convenzione con alcuni comuni della Provincia dell’Aquila per lo svolgimento del servizio di sgombraneve e spargimento dei cloruri sulle strade di competenza provinciale, nell’ambito di un progetto di cooperazione e collaborazione con la Provincia dell’Aquila al fine di diminuire i disagi, provocati dalle nevicate che potrebbero verificarsi nel corso dell’anno 2021, sulle strade.

Il consiglio ha deliberato per l’attuazione dell’accordo di programma con il Comune di Villetta Barrea (L’Aquila), per un intervento urgente sulla S.R. 479 “Sannite”, al km. 58+910, per il consolidamento di un muro di sostegno insistente sulla carrabile.

Apportata una variazione al bilancio e al DUP 2020/2022 per l’iscrizione di alcuni finanziamenti richiesti e ricevuti dalla Provincia dell’Aquila e in particolare:

  • S.P. n. 20 “Marruviana” per lavori di adeguamento e ampliamento tratto comune di San Benedetto dei Marsi/incrocio Cintarella per un importo di 120.030,00;
  • lavori urgenti di consolidamento e messa in sicurezza delle scarpate in frana lungo la S.R. 82 ‘della Valle del Liri’al km. 37+500 in area a rischio idrogeologico molto alto nel Comune di San Vincenzo Valle Roveto per un importo di € 74.500,00;
  • ITIS ‘A. D’Aosta’ – L’Aquila – progetto per la vulnerabilità sismica per un importo pari a € 107.000,00.

Approvati, infine, il riconoscimento di alcuni debiti fuori bilancio.

Il Presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso, ha ringraziato tutto il consiglio e l’intera amministrazione dell’Ente per il grande lavoro svolto nel corso dell’anno 2020, nonostante le criticità provocate dalla pandemia della Sars-Cov-2, che ha visto una provincia dinamica e propositiva, augurando a tutti i presenti un proficuo lavoro per un 2021 che, certamente, sarà ricco di soddisfazioni.

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO