La Valle Roveto accoglie Luciano D'Amico, domani a Morino incontro con amministratori e cittadini
La Valle Roveto accoglie Luciano D'Amico, domani a Morino incontro con amministratori e cittadini
Chiedimi come vorrei essere amata
"Chiedimi come vorrei essere amata", una tenera lirica della scrittrice dei Marsi Maria Assunta Oddi
alf
Al via il corso di alfabetizzazione per le donne straniere. Lobene: “Progetto per favorire l’integrazione nella nostra comunità”
veroli-incidente-330x200_c
Maxi tamponamento sulla ex superstrada del Liri: coinvolte 4 auto
Pericolo valanghe moderato sul Velino Sirente, Meteomont: "Sconsigliate attività al di fuori delle piste battute e segnalate"
Pericolo valanghe moderato sul Velino Sirente, Meteomont: "Sconsigliate attività al di fuori delle piste battute e segnalate"
Cerca
Close this search box.

Confesercenti: “Uniti per combattere il fenomeno dell’abusivismo”

“È necessario un impegno reciproco tra il mondo produttivo, rappresentato dalle Associazioni, e le Istituzioni, affinchè si muova un passo importante verso la risoluzione di una vera e propria piaga per la nostra economia”
Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Guido Cerratti
Guido Cerratti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Raffaella Ruscitti
Raffaella Ruscitti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Pasquale Iannucci
Pasquale Iannucci
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Albina Di Salvatore
Albina Di Salvatore
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Ferdinando Pecce
Ferdinando Pecce
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Prof
|||
|||

Avezzano – Un danno alle “Imprese vere”, un rischio per i consumatori, un problema per lo Stato e le Amministrazioni locali. È questo il danno che produce il fenomeno dell’abusivismo, che colpisce con forza tutte le aree dell’Italia, crescendo a dismisura negli ultimi anni fino a superare la soglia del 50 per cento. Solo nel settore del benessere (alias acconciatori ed estetisti) si stima che gli abusivi rappresentino circa il 30% dei regolari. Da alcuni controlli è emerso che per ogni impresa regolare ci siano addirittura due aziende “fantasma”, con un grave impatto sulla salute dei cittadini. Ma l’abusivismo riguarda molti altri settori del commercio e dell’artigianato: da quello alimentare a quello dell’edilizia, dall’autoriparazione alla fotografia.

La fonte Ref della Confesercenti ha valutato che in Italia sono oltre 21 i miliardi di euro generati dal fenomeno dell’abusivismo e contraffazione, con un danno erariale di oltre 11 miliardi per lo Stato e questo solo per quanto riguarda l’ambito del commercio e del turismo. La crisi, che ha colpito duramente il nostro paese negli ultimi sette anni, ha accelerato la crescita di questi eventi, perché nelle fasi di recessione, caratterizzate dalla contrazione del reddito, il consumatore è spinto a cercare di ottenere vantaggi nei prezzi, rinunciando al canale distributivo regolare.

Praticamente un mondo sommerso, che cammina parallelo.

Due gli obiettivi dell’iniziativa della Confesercenti di cui si è parlato ad Avezzano lo scorso 5 dicembre al convegno “Abusivismo” : sensibilizzare, in primis, i cittadini sui rischi che corrono quando non si rivolgono all’ “impresa vera”, quella che rispetta le regole fiscali, le norme igienico – sanitarie ed urbanistiche, che opera per garantire la sicurezza nei luoghi di lavoro e la tutela del cliente, che investe in qualità e formazione del personale per fornire ai cittadini – clienti la massima professionalità e competenza. Contrastare con efficacia l’abusivismo, questo il secondo obiettivo: i Comuni potrebbero impegnarsi ad adottare specifici provvedimenti che rendano efficace il divieto di offerta dei servizi e dei prodotti abusivi o irregolari su tutto il territorio comunale.

“Occorre istituire un tavolo di coordinamento tra Regione, Forze dell’Ordine, Associazioni di categoria, Comuni e Camere di Commercio per mettere a sistema gli sforzi prodotti dai diversi soggetti”, questo il grido d’aiuto della Confesercenti. Hanno risposto all’appello il Comune di Avezzano, con l’assessore al Commercio, Fabiana Marianella, e il comandante della Polizia locale, Luca Montanari, la Finanza con il comandante Giovanni Antonino Marra, e i Carabinieri, con il comandante della compagnia di Avezzano, Enrico Valeri. Presenti all’incontro anche Giovanni Palmisano, Ispettore INPS e Daniele Erasmi, Presidente Confesercenti Abruzzo.

Il Presidente della Confesercenti di L’Aquila, Domenico Venditti, di fronte all’invito, pur importante e fondamentale, proposto dal Capitano della Guardia di Finanza di segnalare “l’abusivo” del quale si è venuto a conoscenza al numero di emergenza ‘117’, ha invece suggerito che sia l’Associazione stessa a fare da filtro. Attraverso un Protocollo d’Intesa, si potrebbe stabilire che l’impresa regolare, una volta scoperto un concorrente abusivo, contatti l’Associazione e denunci il fatto in maniera dettagliata e non anonima. Sarà poi la Confesercenti a girare la denuncia alla Guardia di Finanza, tenendo così estraneo il commerciante e/o l’artigiano ed evitando a questi di esporsi personalmente.

La Confesercenti si rende disponibile, come in passato, a dar vita ad una campagna informativa insieme ai suoi associati in cui si invitano i cittadini a rivolgersi solo ad imprese regolari. E’ in progetto, inoltre, l’istituzione, presso la sede provinciale, di un punto di raccolta delle segnalazioni di eventuali attività abusive o irregolari.

PROMO BOX

La Valle Roveto accoglie Luciano D'Amico, domani a Morino incontro con amministratori e cittadini
Chiedimi come vorrei essere amata
alf
veroli-incidente-330x200_c
Pericolo valanghe moderato sul Velino Sirente, Meteomont: "Sconsigliate attività al di fuori delle piste battute e segnalate"
nicola_molteni
tris di medaglie d’oro per tre giovani atleti della Legio Martia di Celano che passano alle fasi nazionali
È appena fiorito l'albero piantato a Civitella Roveto in ricordo di Grazia Sabatini, scomparsa a soli 44 anni
Oggi festeggia 108 anni Italia Palucci: è una delle donne più longeve d'Abruzzo
IMG-20240304-WA0060
Monica Pelliccione
La judoka avezzanese Isabel Sabini conquista l'oro al Campionato Regionale Lazio Abruzzo Esordienti B 2024 di Colleferro
"Il secolo di Pio XII", il 6 Marzo presentazione del libro a Tagliacozzo per la Giornata europea dei Giusti tra le Nazioni
Isweb Avezzano Rugby corsaro a Firenze: vittoria per 5 - 23 e altri quattro punti in classifica
Terminate le prove di collaudo della nuova seggiovia Max Bartolotti a Ovindoli
minacce coltello-2
Treno
palestra
WhatsApp Image 2024-03-03 at 21.12
capelli-
Il cantante e musicista Giuliano Sangiorgi, leader dei Negramaro, ospite in un ristorante di Opi
eded1453-d063-4bad-b658-fe6674392a59
Sciopero nazionale del personale del Gruppo FS e Trenitalia dalle ore 0:00 alle ore 21:00 di venerdì 8 Marzo
Consulta Provinciale degli Studenti dell'Aquila

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Guido Cerratti
Guido Cerratti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Raffaella Ruscitti
Raffaella Ruscitti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Pasquale Iannucci
Pasquale Iannucci
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Albina Di Salvatore
Albina Di Salvatore
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Ferdinando Pecce
Ferdinando Pecce
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Prof

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina