Confesercenti Area Avezzano e Marsica, Figliolini e Pulsoni: “abbiamo creato una squadra per garantire rappresentatività a tutto il territorio Marsicano e dare voce alle diverse categorie che Confesercenti rappresenta”



Avezzano – Dopo la recente nomina di Filiberto Figliolini a nuovo Presidente dell’area Avezzano e Marsica della Confesercenti e di Arianna Pulsoni a Vice Presidente la Redazione di Terre Marsicane li ha raggiunti per conoscere i progetti futuri dell’Associazione e l’attuale situazione delle imprese marsicane.

Sono onorato per la fiducia accordata, abbiamo creato una squadra per garantire rappresentatività a tutto il territorio Marsicano e dare voce alle diverse categorie che Confesercenti rappresenta” ci confida il Presidente Filiberto Figliolini, titolare di un salone di acconciatura nel centro di Avezzano.

I nostri obiettivi sono volti alla valorizzazione e alla tutela delle micro piccole e medie imprese del territorio. Lavoreremo in sinergia con le istituzioni per mettere in evidenza le problematiche dei nostri settori. Abbiamo elaborato insieme alle altre associazioni di categoria un documento unitario nel quale sono presenti alcuni punti salienti del nostro programma di rilancio. Credo che una valida formazione possa essere un reale sbocco professionale per i nostri giovani e per tanti disoccupati. La bottega scuola ad esempio potrebbe essere una risorsa sia per le aziende nella ricerca del personale e sia per salvaguardare tecniche produttive a rischio scomparsa” afferma ancora il Presidente.

Il Vice Presidente Arianna Pulsoni, titolare di un centro estetico e responsabile regionale del settore estetica di Confersercenti Abruzzo, è invece intervenuta sulle problematiche che le imprese hanno dovuto, e devono  ancora, affrontare a causa della pandemia dovuta al Covid.

Il comparto estetico degli acconciatori e tutte le attività commerciali eseguite dalla Confesercenti hanno registrato dei dati non rassicuranti a livello nazionale” dichiara Pulsonisicuramente il Covid ha rappresentato una problematica importante da questo punto di vista perché purtroppo le restrizioni che sono state imposte e i mesi di lockdown hanno fatto in modo che ci fossero dei freni importanti per alcune attività che, purtroppo, non hanno avuto la forza di rialzarsi. Si è registrato infatti un numero importante di chiusure. Per questo motivo sono partiti una serie di aiuti a livello economico da parte della Camera di Commercio, della Regione e di altri enti per i quali la Confesercenti ha fatto da tramite con gli utenti finali. Numerosi bandi sono stati presi in carico dalla nostra Associazione e tanti associati hanno potuto beneficiare di questi bouns. Sicuramente c’è un approccio importante all’aiuto concreto da parte dell’Associazione verso le proprie attività”.

“Anche nella riunione del primo direttivo, che si è tenuta ieri pomeriggio, si è evinta la necessità per la nostra città di riprendere in mano la situazione e far sì che Avezzano torni ad essere punto focale nella Marsica. Nel direttivo abbiamo persone che lavorano in ambìti differenti perciò sono sicura che riusciremo ad interfacciarci al meglio, e in maniera più fattiva, con i nostri associati” conclude Pulsoni.

Infine Figliolini e Pulsoni hanno voluto fare dei ringraziamenti.

Ringraziamo di cuore chi ha creduto nel progetto e chi ha accettato volentieri di farne parte. Tutte le persone che fanno parte del Direttivo sono persone che si stanno mettendo in gioco, disponibili e presenti. La Confesercenti in questi anni ha lavorato senza Presidente ma sotto la guida del direttore Carlo Rossi che ha portato avanti tutti i progetti, in particolare durante il lockdown, in collaborazione con lo staff delle ragazze che lavorano nella sede di Via Monte Velino, un team sempre attento al rapporto con il pubblico, rispettoso e disponibile. I ringraziamenti vanno anche a loro. Per quanto ci riguarda il nostro impegno e il nostro interesse saranno totali, lavoreremo con meticolosità e progettualità a sostegno di tutto il territorio di Avezzano e della Marsica”.

I membri del nuovo direttivo: Filiberto Figliolini (Presidente), Arianna Pulsoni (Vice Presidente), Bruno Panetta (Fismo – Settore Abbigliamento Calzature), Antonio Nanni (Fiepet – Pubblici Esercizi), Franco Franciosi (Fiesa – Ristorazione), Fabrizio Tucci (Assoartisti – Operatori dello Spettacoli e Servizi musicali), Maurizio Giuseppini (Assoturismo e Guide Turistiche), Kati Di Renzo (Settore Imprese di Pulizia), Gianni De Rosa (Settore Fotografia), Stefano Di Giampietro (Presidente Fipac – Federazione Pensionati).