“Coerenza e Coesione” esprime vicinanza al suo presidente Di Marco Testa



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Tagliacozzo – Coerenza e Coesione si stringe in segno di solidarietà e vicinanza intorno al suo presidente, Maurizio Di Marco Testa, e alla sua famiglia dopo il vile attentato incendiario che questa notte ha bruscamente turbato la tranquillità della Marsica intera. C’è da fare ancora luce su quanto accaduto, ma molto probabilmente la causa dello sconsiderato gesto è da mettere in relazione con il ruolo di Sindaco che Maurizio riveste a Tagliacozzo ovvero con il suo lavoro, sempre dalla parte e al servizio delle Istituzioni, nelle Fiamme Gialle.

I componenti dell’associazione politica, ancora increduli e pervasi dallo sgomento per quanto appreso dai quotidiani, si dicono certi che il loro Presidente non arretrerà di un passo dalla posizione nella quale da sempre si trova, ossia in prima linea per l’affermazione della legalità e della giustizia.

Stamane un Assessore di Tagliacozzo ha affermato sui social network che “con questa azione hanno incendiato le auto di tutti i Tagliacozzani!”, noi possiamo aggiungere che le fiamme di questa notte hanno violato la tranquillità e la quiete di tutti gli italiani onesti e perbene, di tutta quella parte sana della società che, ci teniamo a dirlo, rappresenta la maggioranza del Paese e invitiamo Maurizio Di Marco Testa a continuare con uno slancio ancor maggiore, se possibile, nel suo lodevole impegno a favore della comunità. Forza Maurizio!”




Lascia un commento