Bocconi avvelenati provocano altre due morti tra gli amici animali



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Due cani avvelenati nel giro di pochi giorni nella frazione di Castelnuovo di Avezzano.
Purtroppo non si ferma questa barbarie nei confronti degli amici a quattro zampe. 

Guardando le immagini sembra che questa volta siano stati usati dei veleni di tipo emorragico, sostanze che agiscono più lentamente e che provocano maggiore sofferenza all’animale. Esiste il rischio concreto che i bocconi avvelenati  possano essere ingeriti da animali selvatici, o peggio ancora entrare a contatto con le mani dei bambini.

Alcuni abitanti della zona vorrebbero una maggiore presenza di strumenti di controllo e prevenzione, al fine di evitare o arginare tali fenomeni, auspicando a breve,  la realizzazione una rete di videosorveglianza efficiente.



Lascia un commento