Bando Sant’Antonio Sponga Canistro, Italiana Beverage impugna sentenza tar su esclusione da graduatoria


Canistro –  La Italiana Beverage, del gruppo Santa Croce, annuncia ricorso al Consiglio di stato dopo la sentenza con cui il Tar dell’Aquila ha respinto l’istanza della stessa società contro l’esclusione dalla graduatoria del bando per la concessione della sorgente Sant’Antonio Sponga di Canistro (L’Aquila) del 15 dicembre 2016.

“Nel marzo del 2017 la Regione ha aggiudicato in via provvisoria la gara alla Norda S.p.a. “che – spiegano i dirigenti del gruppo di proprietà del patron Camillo Colella – non ha messo in campo alcuna attività prevista nel piano industriale, tra cui la realizzazione di un nuovo stabilimento, e alcuna prescrizione notificata dall’ufficio Via”.

Santa croce, proprietaria dello stabilimento di Canistro e del marchio di livello nazionale, era concessionaria della sorgente fino alla revoca, poi impugnata, da parte della Regione Abruzzo con la quale è in atto un serrato contenzioso. “Norda ha presentato due ricorsi al Tar contro la Regione Abruzzo, quindi la situazione è di stallo con la preziosa acqua che finisce nel fiume Liri da oltre due anni causando un grave danno erariale – continuano i dirigenti -.

E anche dopo la sentenza tutto è fermo perchè il TAR, infatti, non ha affidato alcuna concessione definitiva essendo di competenza della Regione la quale non solo non ha definito il bando del dicembre 2016 ma ha già rilevato, in sede di v.i.a., carenze documentali e l’inottemperanza circa il rispetto di termini perentori da parte di Norda. Al fine di non creare illusorie aspettative e per ristabilire la verità, si precisa anche che il ricorso al quale si fa riferimento è relativo all’aggiudicazione provvisoria proposta in via cautelativa, che il TAR ha ribadito che l’aggiudicatario provvisorio è tenuto a sottoporre a v.i.a. il progetto con l’obbligo di produrre un piano industriale corredato da precisi elaborati descrittivi nei quali devono essere indicate le opere e le attività da seguire e che la Norda ha sempre sostenuto di non dover sottoporre il progetto a v.i.a. e coerentemente non ha prodotto gli elaborati richiesti”. Secondo la dirigenza di Italiana Beverage, “Non occorre molto per capire che la Regione non potrà assegnare alcuna concessione a Norda”.

Il gruppo Santa Croce opera nello stabilimento di Canistro imbottigliando acqua minerale della sorgente più piccola denominata “Fiuggino””

Promobox

Alla Scoperta Della Scuola Di Alta Formazione 'Sapere Aude': Aperte Le Iscrizioni Per I Nuovi Corsi Di Formazione

Tanti i percorsi formativi e di aggiornamento su scala nazionale che questa scuola, da oltre 6 anni, propone ai tanti corsisti che si immergono in nuove esperienze, ampliando il loro bagaglio culturale con passione e dedizione, grazie anche al lavoro di un team altamente qualificato e specializzato, vicino alle esigenze di ognuno di loro.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Festa dei Nonni con la Miss Dalila Tangredi al centro anziani di Trasacco

Trasacco – Meravigliosa festa dei Nonni al Centro anziani APS di Trasacco, di cui è presidente Eugenio Catarinacci, con la stupenda bellezza di Dalila Tangredi Miss Sorridi con Noi 2022. ...


Avezzano ricorda Falcone e Borsellino. Ieri l’incontro-dibattito con l’attore Oddi e i magistrati Amore e Cardella

AVEZZANO – Nel 30° anniversario della strage di Capaci e Via D”Amelio Avezzano ha voluto ricordare i magistrati antimafia Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, gli ...

La Città di Pescina al” Tourisma” di Firenze risplende con il suo “Parco Letterario Ignazio Silone” – FOTO

La partecipazione di Pescina al prestigioso Salone del Turismo Culturale e della Archeologia, in corso al Palazzo dei Congressi di Firenze, ha visto moltiplicare la ...

La Torre del Forte de’ Leoni di Carsoli si illuminata di rosa per sostenere la ricerca sul cancro

Carsoli – Il Comune di Carsoli ha aderito alla campagna dell’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e della Fondazione AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul ...

L’avezzanese Amaral Ercole apre questa edizione della settimana della moda milanese

Avezzano – Amaral Ercole, avezzanese di 22 anni, ha aperto questa edizione della settimana della moda milanese. Ha sfilato infatti all’evento Opening Fashion Week 2022, ...



Lascia un commento