Avezzano, taglio del nastro per opere essenziali e attese da decenni


Avezzano – La città diventa più bella e accogliente e, al contempo, apre le porte al futuro dotando di elementi essenziali il quartiere di Caruscino, borgo in piena espansione nonché cornice di numerose iniziative culturali e aggreganti. Nei giorni scorsi sono state ben due le inaugurazioni che hanno interessato il quartiere. La prima ha riguardato via Palestrina: la strada è stata completamente asfaltata ed è già dotata di illuminazione pubblica in quanto, appena l’amministrazione ne ha acquisito la proprietà, lo scorso anno, ha provveduto a dotare la strada del servizio.

A seguire è stato inaugurato l’impianto di illuminazione pubblica in via Salvatore Di Gennaro, una realizzazione attesa da circa quarant’anni dai residenti della zona. Oltre cento famiglie hanno partecipato al taglio del nastro per le inaugurazioni delle opere, cruciali per la vita e lo sviluppo del quartiere, la cui realizzazione è stata fortemente perseguita dall’Amministrazione Di Pangrazio e attentamente seguita e coordinata dall’assessore delegato Luca Angelini.

“I primi insediamenti nell’area risalgono al 1974, ma oggi, dopo oltre quarant’anni di attesa, questa zona della città è finalmente dotata di opere pubbliche di primaria importanza”, ha spiegato l’assessore Luca Angelini, “Abbiamo raccolto le istanze del territorio, lavorando alacremente per realizzare i progetti in tempi rapidi. Siamo al servizio dei cittadini e condurre in porto opere di questo rilievo dà soddisfazione, è la sigla del nostro lavoro”.

L’inaugurazione si è trasformata in una vera festa, alla presenza del sindaco Giovanni Di Pangrazio e dell’Assessore, con i rappresentanti delle associazioni locali e i tantissimi cittadini che, con l’entusiasmo per i nuovi servizi che mutano l’aspetto della frazione, rendendo la zona più fruibile e sicura, hanno trasmesso agli Amministratori i calorosi ringraziamenti della comunità.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Parte il progetto di rinaturalizzazione e incremento della biodiversità della pineta delle “Tre Conche” fra Comune di Avezzano e il “Serpieri”

Verdecchia: «Progettiamo il futuro verde, ecosostenibile e sano della città»AVEZZANO – Parte concretamente il progetto volto alla rinaturalizzazione e all’incremento della biodiversità della Pineta “Tre Conche” a nord della città. ...


Al via a Pescina il progetto “La ghirlanda ad uncinetto dei bimbi e dei ragazzi” per l’addobbo dell’albero di Natale

Pescina – Ha preso il via a Pescina il progetto “La ghirlanda ad uncinetto dei bimbi e dei ragazzi” destinata all’addobbo dell’albero di Natale. “È ...

Di Berardino e Colizza: «Il dialogo è auspicabile, ma la Asl non l’ha mai voluto». La replica dell’Amministrazione

AVEZZANO – L’Amministrazione comunale di Avezzano prende atto dell’inedita volontà di dialogo espressa dalla dirigenza Asl1 che fino ad ora ha dimostrato l’esatto opposto.«I vertici ...

Caro bollette: Abruzzo al terzo posto per aumento costo energia, oltre 10mila imprese a rischio nelle province di Chieti e l’Aquila

Allarme Confartigianato: “Governo intervenga subito, si rischia catastrofe economica. Usare risorse Ue per calmierare prezzi” L’Abruzzo, ad agosto 2022, è la terza regione italiana in ...

Rritrovato al laghetto di Magliano de’ Marsi il corpo senza vita di una donna

Magliano de’ Marsi – Il corpo senza vita di una donna, di circa 40 anni, è stato ritrovato questa mattina nel laghetto di Magliano de’Marsi, ...



Lascia un commento