Avezzano, piazzetta ridotta a discarica da alcuni ragazzi, i residenti la ripuliscono

Avezzano – In questi giorni si è discusso molto della tematica dei rifiuti abbandonati nel centro cittadino, anche a causa di un commerciante che si è lamentato delle condizioni in cui l’esterno del suo negozio versa ogni mattina. Ma non sembra essere un caso isolato, infatti nella piazzetta che si trova davanti l’istituto Sacro Cuore, intitolata a Madre Clelia Merloni, sono stati abbandonati rifiuti di vario genere: cartacce, bottiglie di birra, lattine ed un ingente numero di cicche di sigaretta.
I residenti dei palazzi confinanti, armati di pazienza e buona volontà, hanno provveduto a ripulire personalmente la piazzetta. Un bellissimo gesto di civiltà che non deve passare inosservato.