venerdì, 5 , Marzo

Continua lo screening di massa ad Avezzano, riscontrati altri due positivi

Avezzano - Sono due le persone risultate positive ad Avezzano nella seconda giornata del nuovo screening di massa predisposto dal Comune. I test antigenici...

Prima pagina

Atto di inciviltà a Castellafiume, uno scatolone pieno di scarti di carne cruda abbandonato nel cimitero

Castellafiume – Uno sfogo pieno di sdegno quello postato su Facebook dalla pagina dell‘amministrazione comunale di Castellafiume, dove viene denunciato un gesto estremamente incivile.
Infatti è stato abbandonato uno scatolone contenente probabilmente scarti di carne cruda all’interno del cimitero, un atto decisamente irrispettoso non solo dell‘ambiente, ma anche dei defunti e degli cittadini che si recano lì a trovare i propri cari.

Rispetto a quanto riportato nel post non è la prima volta che episodi del genere prendono come bersaglio i cimiteri comunali, luoghi che per la loro funzione meritano particolare rispetto e decoro.

Queste le parole di sdegno pubblicate dell’amministrazione comunale di Castellafiume: “All’incivile di turno che ha compiuto l’inqualificabile gesto di entrare nel cimitero di Castellafiume per abbandonare uno scatolone con dentro non meglio identificabili scarti di carne cruda, vorremmo semplicemente ricordare che nel nostro Comune la Segen svolge da anni il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta e che gli scarti alimentari vanno gettati nell’umidio che viene ritirato a domicilio ogni martedì, giovedì e sabato e non nascosti dentro un luogo sacro dove riposano i nostri cari!!! Dunque non c’era bisogno di fare lo sforzo di oltrepassare il cancello, quando poteva tranquillamente gettarli a casa!!!
Purtroppo non è la prima volta che i cimiteri comunali di Castellafiume e Pagliara dei Marsi vengono scambiati per discariche… si vergognino quelli che continuano a gettare i rifiuti in questi luoghi senza avere il minimo rispetto per i nostri defunti!!!”.

Ultim'ora