Atti vandalici alla Misericordia di Celano. Cotturone “Trovare una soluzione per un’associazione di volontariato di fondamentale importanza”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Celano – Ennesimi atti vandalici a Celano. Questa volta a farne le spese due mezzi di soccorso della Misericordia. Il fatto accaduto in piazza Santa Maria dove si trova la Fraternita di volontariato è molto grave dichiara il segretario del Pd Calvino Cotturone.

I danni effettuati all’associazione di volontariato che opera sul territorio cittadino e nazionale da circa 30 anni devono far riflettere. E’ impensabile che sul territorio ancora non sono state installate le telecamere di videosorveglianza nonostante i ripetuti casi di danni e furti avvenuti.

Da un anno la Misericordia di Celano non ha più a disposizione neanche il garage comunale dove poter custodire i mezzi; chiediamo all’amministrazione di trovare una soluzione per un’associazione di volontariato di fondamentale importanza per Celano e non solo. Tra assistenza ed emergenze l’associazione effettua circa 20.000 interventi all’anno la presenza sul territorio è al servizio dell’intera collettività non possiamo far finta di nulla.
Bisogna innanzitutto trovare una sede dove poter custodire i mezzi, ma capire anche se l’associazione necessita di altro e sostenerla nell’importante attività che svolge quotidianamente.



Lascia un commento