Arriva ad Avezzano il tour di Erica Piccotti con la Kodály Philarmonic Orchestra



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Giovedì 18 ottobre 2018, alle ore 21.00, presso il Teatro dei Marsi, in Via Cavalieri di Vittorio Veneto ad Avezzano, la violoncellista Erica Piccotti si esibirà in concerto con la Kodály Philarmonic Orchestra, diretta da Daniel Somogyi-Tóth.

L’evento è promosso dal CIDIM (Comitato Nazionale Italiano Musica) in collaborazione con l’Associazione Musica con le Ali, e fa parte del progetto Suono Italiano, sostenuto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale Spettacolo.

Questo concerto fa inoltre parte di un’importante tournée che vedrà protagonisti Erica Piccotti e la Kodály Philarmonic Orchestra, organizzata sempre dal CIDIM e Musica con le Ali. Gli otto appuntamenti in programma saranno anche occasione per presentare il cd di Erica Piccotti Warner Classics & Erato Italy, inciso con Itamar Golan e sostenuto da Musica con le Ali.

Dopo la data di Avezzano, il 19 a Pescara, il 20 a Campobasso, il 21 a L’Aquila, il 22 a Bari e il 23 a Teramo.

Erica Piccotti, nata a Roma nel 1999, si è diplomata in violoncello a soli 14 anni con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore presso il Conservatorio di S. Cecilia di Roma sotto la guida di Francesco Storino. Dopo aver suonato varie volte come solista e aver condiviso il palcoscenico con artisti di grande calibro, l’8 marzo 2013 l’allora Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano le ha conferito l’Attestato d’Onore “Alfiere della Repubblica” per gli eccezionali risultati in campo musicale ottenuti in giovanissima età. In questa serata suonerà con la Kodály Philharmonic, l’orchestra rappresentativa della città di Debrecen, la seconda città più grande dell’Ungheria, il cui primo concerto risale al 13 maggio 1923 e che in breve tempo divenne una delle principali orchestra ungheresi.

Il programma della serata prevede l’esecuzione di:
Franz Schubert
Ouverture nello stile italiano in do magg. D 591

Robert Schumann
Concerto in la minore per violoncello e orchestra, op. 129
Nicht zu schnell 
Langsam 
Etwas lebhafter. Sehr lebhaft 

Franz Schubert
Sinfonia n. 5 in si bem. maggiore D 485

“Una giovanissima e bravissima artista italiana – dichiara Lucio Fumo, presidente del CIDIM – che si esibirà in questo tour con un’orchestra storica e molto importante. Un appuntamento da non perdere per tutti gli amanti della musica”.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di

Lascia un commento