Annata d’oro per la Pinguino nuoto di Avezzano



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa
Avezzano – Si conclude, per la Pinguino Nuoto, la stagione agonistica 2018, con risultati a dir poco eccellenti.
 Motivo di vanto del team è, sicuramenteAlessandro Bianchi che si è laureato campione italiano ai Criteria Nazionali Giovanili di Riccione nei 100m stile libero ed è arrivato secondo nei 200m. Alessandro ha raggiunto anche la quinta piazza ai Campionati Italiani di categoria a Roma, abbassando di due secondi il tempo dello scorso anno sui 100m stile libero. Ottima stagione, dunque, del giovanissimo classe 2004.
A confermare l’ottima preparazione dei ragazzi della Pinguino ci hanno pensato anche Mattia Lancia, Antonio Boni e Giada Di Giorgio. Per Mattia ben tre ori (100m e 50m stile libero e 50m farfalla) alle fasi nazionali di Chianciano (SI). 
Nella stessa manifestazione il compagno di squadra Antonio ha afferrato un oro e due argenti, rispettivamente nei 50m stile libero e nei 50m e 100m rana. 
Giada, invece, si riporta a casa dalla Toscana un ottimo bronzo nei 50m farfalla.
Come se non bastasse, la squadra esordienti primeggia a livello regionale con atleti già proiettati a diventare futuri campioni. Il nuoto sincronizzato, inoltre, è ormai una realtà consolidata con più di settanta atlete che partecipano ai vari meeting nazionali. 
La Pinguino Nuoto ha confermato di saper preparare i suoi ragazzi al meglio e di poterli portare sempre più ai vertici, in campo regionale e nazionale, di questo sport. (N.R.)
Annata d'oro per la Pinguino nuoto di Avezzano



Lascia un commento