Ancora in fiamme i boschi marsicani. In azione i canadair



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Pescina – Ancora fiamme sulle montagne marsicane. Nella giornata di ieri, venerdì 20 ottobre,  un vasto incendio è divampato in un  bosco tra Pescina e Venere, nei pressi di Cardito, in prossimità della cava.

Le fiamme si sono sprigionate nelle prime ore del mattino e, complici anche le condizioni generate dalla prolungata siccità dei mesi scorsi, si sono propagate con rapidità. La zona impervia ha reso difficili le operazioni di spegnimento e sull’area sono entrati in azione due canadair, mentre a terra hanno operato le squadre dei vigili del fuoco di Avezzano.

Le attività condotte dai Vigili per lo spegnimento e la messa in sicurezza dell’area sono proseguite per diverse ore. Sul posto sono intervenuti in supporto anche i volontari della protezione civile. La situazione è attualmente sotto controllo; ignote al momento le cause del rogo.




Lascia un commento