Amministrative ad Avezzano, l’onorevole Piccone: “Tra pochi giorni usciranno i nomi dei nostri giovani che saranno il rinnovamento”


Avezzano. Se c’è stato qualcuno che pensava che si fosse fatto da parte sulla scelta di un candidato da promuovere alle prossime amministrative di Avezzano, si sbagliava. Tanto è che, ieri pomeriggio, mentre l’imprenditore Gabriele De Angelis si presentava alla sua città come candidato alla poltrona da sindaco, a quanto pare il Nuovo Centro Destra si riuniva in quel di Avezzano, per elaborare una propria squadra.

Su chi sarà scelto come “volto” di una campagna elettorale che ha l’ambizione di portare una ventata di novità e freschezza al mondo della politica locale, l’onorevole Filippo Piccone, non si sbilancia e spiega che solo tra qualche giorno, i nomi saranno resi noti.

“Si sono fatti avanti 3/4 giovani”, dice l’ex governatore del Pdl dell’Abruzzo, attualmente parlamentare italiano, “si tratta di volti nuovi e soprattutto giovani. Sono professionisti che non fanno parte della vecchia politica e che potranno essere il cambiamento”.

Alla domanda di un possibile appoggio all’attuale sindaco Gianni Di Pangrazio, Piccone smentisce le voci che si sono aggirate in città, e non solo, negli ultimissimi mesi.

L’onorevole garantisce che il Ncd sta lavorando per proporre una nuova e credibile lista ma non si sente nemmeno di escludere a priori l’appoggio al candidato De Angelis, confermando però che il partito si sta muovendo in tutt’altra direzione. Piccone lasciando intendere che comunque alle elezioni manca ancora qualche mese, si limita a commentare: “Ho visto che alla presentazione c’era molta gente”.

L’appoggio non sarà per l’avvocato Leonardo Casciere, uomo da sempre di destra ma che già da tempo ha scelto di correre da solo, dalla parte della gente.

Nell’affermare che il Ndc arriverà sicuramente alla scelta di un suo candidato, scelto appunto tra una rosa di “3/4 giovani” che promette avranno un effetto sorpresa, Piccone smentisce anche una possibile candidatura di Armando Floris, figlio dell’ex sindaco Antonio Floris.

Insomma… Non ci resta che attendere.

Promobox

Alla Scoperta Della Scuola Di Alta Formazione 'Sapere Aude': Aperte Le Iscrizioni Per I Nuovi Corsi Di Formazione

Tanti i percorsi formativi e di aggiornamento su scala nazionale che questa scuola, da oltre 6 anni, propone ai tanti corsisti che si immergono in nuove esperienze, ampliando il loro bagaglio culturale con passione e dedizione, grazie anche al lavoro di un team altamente qualificato e specializzato, vicino alle esigenze di ognuno di loro.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Controlli ad autobus usati per gite in partenza da Pescina, San Benedetto ed Avezzano, scoperte numerose irregolarità

Nella mattinata odierna, la Polizia di Stato ha effettuato controlli ad alcuni autobus dedicati ai viaggi di istruzione in partenza da Pescina, San Benedetto ed Avezzano, su segnalazione degli istituti ...


Mandragora tra gli spinaci: distrutti sette bancali di verdura provenienti da Avezzano

Avezzano – Sono stati sequestrati, e quindi distrutti, sette bancali di spinaci che provenivano dalla Marsica. Il timore è che potessero contenere, oltre alla verdura ...

73enne preleva 200 euro al bancomat e viene scippata, arrestato 32enne. L’anziana è finita in ospedale

Avezzano – Nel corso del primo pomeriggio i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno arrestato un 32enne ritenuto responsabile del reato ...

Contemporanea Ventiventidue al Palazzo Ducale di Tagliacozzo, tra gli eventi della Giornata del Contemporaneo AMACI 2022

Tagliacozzo – L’edizione numero 18 della Giornata del Contemporaneo si svolgerà a partire da sabato 8 ottobre con l’obiettivo di raccontare la rinata vitalità dell’arte ...

Sopralluogo presso la chiesa della Madonna delle Grazie di Collarmele: a primavera partiranno i lavori di restauro

Collarmele – Nella mattinata di oggi è stato effettuato un sopralluogo presso la chiesa della Madonna delle Grazie, a Collarmele. Erano presenti rappresentanti della Soprintendenza ...



Lascia un commento