Allevatori multati, nuovo incontro in Comune



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Nuova riunione in Comune con gli allevatori marsicani che sono stati multati dai carabinieri forestali, a seguito di un controllo sui registri di macellazione del mattatoio comunale.

Questa mattina, il sindaco Gabriele De Angelis, affiancato dal vice Emilio Cipollone, dall’assessore Kathia Alfonsi e dal consigliere comunale onorevole Massimo Verrecchia, ha spiegato alla delegazione l’iter avviato dall’amministrazione per cercare di venire incontro agli allevatori.

Nei giorni scorsi il sindaco ha già incontrato il responsabile regionale dei carabinieri forestali per accertarsi di quanto accaduto e ha anche interessato il prefetto Giuseppe Linardi.

Durante la seduta, l’avvocato Assirto Giacchetti ha illustrato il ricorso già inviato al prefetto con la richiesta di annullamento delle sanzioni elevate agli allevatori.

Dal suo conto, l’amministrazione comunale di Avezzano ha chiesto al prefetto di tenere conto anche della rilevanza sociale di quanto accaduto, che va fortemente a penalizzare uno strato sociale importante, formato da piccoli imprenditori.

Alla fine della seduta, l’amministrazione comunale, su sollecitazione degli allevatori, ha preso impegno di richiedere nuovamente un incontro al prefetto, in attesa della decisione sull’annullamento delle multe, per chiarire come i piccoli imprenditori debbano comportarsi in attesa della decisione dell’autorità competente.




Lascia un commento