“Al Serpieri … è tempo delle mele” una manifestazione dedicata alle mele



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – L’Istituto Agrario “Arrigo Serpieri” organizza una manifestazione dedicata al frutto della mela dal titolo “AL SERPIERI … E’ TEMPO DELLE MELE”.

L’evento si svolgerà Venerdì 19 Ottobre dalle ore 10:00 alle ore 13:00 nella sede Centrale in Via Buonarroti 1, nella prospettiva di:

  •  far conoscere, salvaguardare e valorizzare il territorio
  • promuovere il rispetto e la sostenibilità ambientale
  • favorire l’inclusività
  • sensibilizzare alla solidarietà ed alla cittadinanza attiva
  • far sviluppare autonomia e senso di responsabilità
  • diffondere i primi rudimenti sulla coltivazione ecocompatibile e sostenibile
  • incoraggiare e supportare piccoli imprenditori no profit

Ricche e variegate le iniziative in programma; oltre alla presentazione di alcuni interessanti progetti da realizzare in collaborazione con le scuole medie e strutturati per i loro alunni, si parlerà dei progetti PON in fase di start up dedicati alla valorizzazione del territorio ed alla formazione degli studenti del Serpieri, delle iniziative, dei progetti e corsi rivolti anche al territorio, sia ai ragazzi, sia agli adulti.

Programma

Ore 10:00 Presentazione PROGETTI per le Scuole Medie

  • Adotta un albero del Serpieri

L’Istituto Serpieri proporrà l’adozione degli alberi di mele del frutteto presente nella sede centrale in Via Buonarroti 1, da parte delle classi seconde delle scuole secondarie di primo grado.

Gli alunni verranno coinvolti durante l’anno scolastico 2018/2019 nelle varie fasi della coltivazione della pianta: dall’analisi del fabbisogno nutrizionale alla corretta potatura, ai controlli ed interventi periodici fino alla raccolta delle mele, nel mese di settembre successivo.

L’albero di mele sarà quindi uno strumento didattico vivente, un vero e proprio laboratorio all’aperto che consentirà loro di raggiungere obiettivi formativi e didattici in maniera coinvolgente e innovativa.

Gli alunni/classe avranno inoltre il compito di effettuare e gestire il raccolto, prendendo in carico anche la vendita delle mele attraverso la propria rete di conoscenze. Il denaro raccolto sarà donato da loro stessi, tramite la loro scuola, in beneficenza.

Con questo progetto a medio-lungo termine l’Istituto Serpieri propone un percorso di crescita attraverso un’attività didattica a contatto con la natura, responsabilizzando gli studenti attraverso la presa in carico di un bene e la sua vendita. Il progetto pertanto, oltre a consentire di raggiungere obiettivi generali trasversali e specifici, favorirà soprattutto l’educazione alla cittadinanza attiva insegnando a fare, insegnando ad essere ed insegnando a relazionarsi con gli altri.

  • L’orto didattico

L’Istituto Serpieri offrirà la sua esperienza per realizzare un orto didattico all’interno delle scuole secondarie di primo grado.

L’orto a scuola rappresenta un valido strumento educativo-didattico in quanto costituisce un vero e proprio laboratorio all’aperto e favorisce il conseguimento di diversi obiettivi formativi e didattici: generali, specifici e trasversali.

Le attività pratico-manuali, adeguatamente integrate con lezioni teoriche, facilitano l’apprendimento e l’interiorizzazione dei contenuti trattati anche in soggetti con potenziale cognitivo modesto; inoltre, la sinergia tra i vari stimoli sensoriali, le attività collettive nonchè l’interdisciplinarità, rendono più significativa l’esperienza vissuta e più efficace l’azione didattica.

  • Alla Scoperta dei tesori di Gaia

L’Istituto Serpieri aprirà i propri laboratori per svolgere numerose attività con gli studenti delle scuole secondarie di primo grado, opportunamente calendarizzati nelle ultime settimane di novembre e partirà la terza edizione del concorso Vesti…il Vino che prevede la realizzazione di un’etichetta che verrà riportata in una serie speciale di bottiglie di vino prodotto dall’Istituto.

Al termine della presentazione delle varie iniziative progettuali programmate, gli studenti ospiti parteciperanno all’attività “La mela………in laboratorio” che consiste in:

  • Pezzatura delle mele attraverso l’uso del calibro
  • Misurazione del grado zuccherino con rifrattometro
  • Misurazione del grado di maturazione della mela attraverso il penetrometro
  • Wax Apple Experiment

Le scuole interessate a far partecipare i loro alunni alle attività laboratoriali, ad avere maggiori informazioni o aderire ai vari progetti, potranno compilare il modulo predisposto sul sito web dell’Istituto Agrario al seguente indirizzo: http://www.agrarioavezzano.gov.it/al-serpieri-e-tempo-delle-mele/

Inoltre nel corso della mattinata sarà possibile acquistare le mele biologiche prodotte nel frutteto didattico del Serpieri.

"Al Serpieri ... è tempo delle mele" una manifestazione dedicata alle mele



Lascia un commento