A Celano tornano le “Fiabe e leggende di Natale”, di e con Corrado Oddi



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

CELANO – Sabato 18 dicembre, presso il Castello Piccolomini di Celano, appuntamento con “Fiabe e leggende di Natale”, di e con Corrado Oddi. Uno spettacolo voluto dal MIC (Ministero della Cultura) e dalla Direzione Regionale Musei Abruzzo e che fa parte dell’offerta didattica del Castello Piccolomini di Celano e di ASAS- Associazione Stella di Celano per le Festività natalizie 2021. Una narrazione con proiezioni, suoni e musica e una serie di “video racconti” con voce recitante dal vivo di storie e leggende che hanno reso celebre la letteratura fantastica e fiabesca del Natale: “Il gigante egoista” di Oscar Wilde, Canto di Natale” di Charles Dickens, “Rudolph, la renna dal naso rosso” di Robert Lewis May. Le fiabe e i racconti più belli narrati dalla voce di Corrado Oddi per entrare in un fantastico mondo fatto di sogni, emozioni, meraviglia, in attesa che arrivi la notte più magica dell’anno.

Lo spettacolo rientra nel progetto dell’attore Corrado Oddi denominato “Io riparto dai bambini che sanno ascoltare, con la mente, con il cuore, con l’intelligenza pura” con l’obiettivo di sensibilizzare l’uditorio (piccini e grandi) alla lettura espressiva ed al racconto ma soprattutto alla letteratura.

Questa volta, però, ci saranno anche alcuni spettatori d’eccezione: i ragazzi del Centro Peter Pan ANFASS di Celano e della Casa dei Sogni. La presidente di ASAS Associazione Stella, Avv. Silvia Morelli, che ha finanziato il progetto, ha voluto, infatti, fare un “dono emozionale” a tutti coloro che nella loro fragilità affrontano quotidianamente difficoltà proprio a causa della loro condizione di disabilità.Gli spettacoli in realtà saranno due, entrambi di mattina: il primo alle 11 per soggetti fragili; il secondo, con inizio alle 12, per tutti, con prenotazione obbligatoria al numero 339 7114623.




Leggi anche