Una targa del Comune di Avezzano alla centenaria di Paterno



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa
Avezzano – Nel giorno del suo centesimo compleanno, la signora  Lucia Michetti di Paterno ha ricevuto dalle mani del Il sindaco di Avezzano, Giovanni Di Pangrazio, una targa con cui l’amministrazione comunale ha voluto partecipare alla gioia per aver raggiunto l’ eccezionale traguardo.
“Con grande serenità e coraggio” c’era scritto nel riconoscimento: parole assai significative, perchè in sintesi raccontano un cammino lungo 100 anni, costellato di dolori e di gioie; un percorso intrapreso con coraggio subito dopo il terremoto del 1915, eppoi negli anni della seconda querra mondiale, ma che in seguito ha avuto una diversa connotazione grazie alla felicità di essere divenatta moglie, madre e nonna, in periodi sicuramente più sereni e meno tormentati.
Lucia Michetti ha ricordato al sindaco Giovanni Di Pangrazio quando, vicino di casa, ai tempi dell’infanzia brillava per vivacità, meritandosi qualche rimbrotto per le sue birichinate.
“L’ho visto crescere e diventare una persona importante” ha dichiarato. E così un gesto prettamente istituzionale, ha invece assunto i contorni più appropriati dell’amicizia e della familiarità. Erano presenti alla cerimonia anche i figli della “centenaria”, Franco e Michele Del Roscio, mentre il marito Vincenzo è mancato qualche anno fa. Tanti auguri nonna Lucia anche a nome della cittadinanza di Paterno.



Lascia un commento