Uccisione dell’Ambasciatore Attanasio e del Carabiniere Iacovacci in Congo, bandiera a mezz’asta al Comune di San Vincenzo Valle Roveto

San Vincenzo Valle Roveto – A seguito della tragica morte dell’ambasciatore italiano Luca Attanasio, del Carabiniere Vittorio Iacovacci e dell’autista accompagnatore Mustapha Milambo, avvenuta ieri a Goma, nella Repubblica Democratica del Congo, il Presidente dell’Anci Antonio Decaro ha rivolto l’invito a tutti i Sindaci italiani di esporre la bandiera del proprio Comune a mezz’asta in segno di lutto.

Il Comune di San Vincenzo Valle Roveto ha deciso di aderire alla richiesta del Presidente Decaro esponendo la bandiera italiana a mezza asta: “Il presidente dell’Anci Antonio Decaro ha rivolto un invito a tutti i sindaci italiani. “La brutale esecuzione dell’ambasciatore italiano nella Repubblica democratica del Congo, Luca Attanasio, di Vittorio Iacovacci, il carabiniere della sua scorta, e di Mustapha Milambo, l’autista che li accompagnava, ha lasciato sgomenti tutti gli italiani. Ed è a nome di tutti gli italiani, per onorare la memoria di questi uomini e il lutto che ha colpito le loro famiglie, che chiedo a tutti i sindaci italiani di esporre la bandiera a mezz’asta”.