Tutto pronto ad Aielli per la Sirente Bike Marathon



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Aielli – Il Gruppo Alpini Aielli in collaborazione con l’Avezzano MTB ASD e con il Patrocinio del Comune di Aielli, della Regione Abruzzo, del Parco Sirente-Velino ed altri comuni organizza per il domenica 29 agosto 2021 la Gara di Mountain Bike denominata: “SIRENTE BIKE MARATHON lungo i sentieri dei Briganti

La gara sospesa nel 2020 per il covid riprende quest’anno anche se in una data diversa dal solito. Dopo il grande successo del 2019 con Il Campionato Italiano si è svolto per la prima volta in Abruzzo, questa sarà l’occasione per portare di nuovo ad Aielli tanti di ciclisti a conoscere il nostro territorio, apprezzarne le bellezze e godersi la bontà dei nostri prodotti.

La corsa girerà attorno all’intero massiccio del Sirente, partendo da Aielli attraversando i territori di vari comuni: Celano, Ovindoli, Rocca di Mezzo (Rovere) Secinaro, Cerchio e Collarmele per arrivare di nuovo ad Aielli nel suo meraviglioso Centro Storico ormai di rilevanza nazionale..

Il percorso è lungo circa 62 km con un dislivello di circa 1800 m. in un Itinerario di grande bellezza, dalla Marsica, all’altopiano delle Rocche, alla valle Subequana unisce tratti di montagna nuda e tratti di bosco, e permette di osservare le molteplicità degli aspetti naturalistici e storici del territorio, quali le Gole di Aielli-Celano i mulini, tombe rupestri, resti del castello monte secine, Aielli vecchio, casareno San Marco, Casarile monte San Pietro, torre medievale ad Aielli; Ruderi del castello e del borgo fortificato con tratti di mura, torri e porta di accesso con arco gotico a Rovere, Chiesa di S. Pietro con annesso museo archeologico, Chiesa di S. Maria delle Grazie dei secoli XIV e XV. ecc..

Il Sirente ha rappresentato nel tempo il luogo di incontro di pastori, boscaioli e briganti, che, dalla Marsica, passando sulle montagne di Secinaro e di Gagliano Aterno e per l’altipiano della rocche, formavano quindi un crocevia da dove i si muovevano per colpire le loro prede, ma anche per nascondersi nei boschi e nelle grotte di quelle zone impervie del Sirente. Le gesta dei briganti ancora oggi sono rievocate in alcune manifestazioni.

L’obiettivo della gara è quello di vivere una giornata di festa dello sport legato alla natura e ai luoghi, puntando anche alla loro valorizzazione turistica.

La gara si correrà Domenica 29 agosto 2021 alle ore 8,00. Il ritrovo sarà presso l’ex scuola elementare di Via Musciano e sarà il centro di tutte le operazioni di supporto alla gara.

Collaboreranno alla buona riuscita della manifestazione le associazioni del Territorio: Polisportiva Aielli, Ass.ne Libert’aria, Avis Aielli, Misericordia Aielli, Protezione Civile, ecc..

Per info www.gruppoalpiniaielli.it e-mail gruppoalpiniaielli@gmail.com, sirentebikemarathon.it.

Comunicato Stampa Sirente Bike Marathon