Tribunale di Avezzano, Piacente e Fina (PD): “subito nuove risorse umane, Ministero e Parlamento interessati del caso”


Avezznao – “La situazione in cui versa il tribunale di Avezzano è inaccettabile – così scrivono in una nota congiunta il segretario provinciale e regionale del PD Francesco Piacente e Michele Fina – il grido d’allarme lanciato dall’avvocatura va raccolto con la massima attenzione e portato nelle istituzioni competenti con il massimo impegno, come abbiamo fatto in questi dieci lunghi anni di battaglie per tenere in vita i cosiddetti tribunali minori d’Abruzzo. Avere ottenuto la proroga fino al 31/12/2023 è stato un grande risultato che tuttavia è vanificato dalla situazione denunciata in questi giorni di grave carenza del personale amministrativo che arriva fino al 54 per cento delle risorse umane.

I recenti pensionamenti e quelli imminenti in programma per le prossime settimane rischiano di paralizzare gli uffici bloccando un servizio essenziale per il territorio e generando una disparità illegittima per utenti e operatori del Tribunale avezzanese nonché della Procura della Repubblica.
Non è condivisibile la decisione del Ministero di non estendere il medesimo principio già applicato per la copertura in organico dei magistrati, anche per gli impiegati amministrativi. Va ricordato, infatti, che la carenza dei giudici è stata colmata da nuove assegnazioni nonostante il Tribunale sia ritenuto soppresso e pertanto non si comprende affatto perché lo stesso criterio non possa valere per le figure amministrative.

Ci siamo fatti immediatamente carico di chiedere un intervento risolutore interessando il capo di Gabinetto del Ministero della Giustizia dott. Raffaele Piccirillo. Da quando grazie all’intervento dell’allora Senatore Giovanni Legnini riuscimmo a salvare i tribunali abruzzesi non abbiamo mai smesso di difenderli: continueremo a farlo nei nostri ruoli politici e istituzionali con la stessa convinzione di sempre”.

Comunicato stampa Comune di Avezzano

Promobox

Alla Scoperta Della Scuola Di Alta Formazione 'Sapere Aude': Aperte Le Iscrizioni Per I Nuovi Corsi Di Formazione

Tanti i percorsi formativi e di aggiornamento su scala nazionale che questa scuola, da oltre 6 anni, propone ai tanti corsisti che si immergono in nuove esperienze, ampliando il loro bagaglio culturale con passione e dedizione, grazie anche al lavoro di un team altamente qualificato e specializzato, vicino alle esigenze di ognuno di loro.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Sul bus senza biglietto, ma si rifiutano di scendere: intervengono i carabinieri

Avezzano – Sorpresi dal controllore senza biglietto, si rifiutano di scendere. È successo questa sera sull’autobus in partenza da Avezzano alle 20,15 e diretto a Lecce dei Marsi dove diversi ...


Capistrello piange la scomparsa di Franco Croce, aveva 63 anni

Capistrello – Capistrello in lutto per la morte di Franco Croce, 63 anni. Croce per tanti anni ha prestato servizio come oss presso la Asl1. ...

Un memorial per ricordare Chiara D’Elia scomparsa a soli 36 anni

San Benedetto dei Marsi – Un torneo di tennis, rodeo di doppio misto, per ricordare Chiara D’Elia scomparsa lo scorso 5 settembre. Il memorial, organizzato ...

Violento impatto ad Avezzano, coinvolte due auto

Avezzano – Un incidente si è verificato poco fa nei pressi dal Liceo Scientifico di Avezzano, ad un incrocio. Due le auto coinvolte. Si tratta ...

Le mura ciclopiche di Alba Fucens in una cartolina di inizio ‘900

Alba Fucens – Nella vecchia cartolina che correda questo articolo è possibile riconoscere le antiche mura ciclopiche di Alba Fucens. La didascalia, posta nell’angolo in ...