TREMONTI

Così denominato perché si trova in una gola in mezzo a tre monti. Il paese è sovrastato da un roccione sul quale padroneggia un antico castello fatto costruire dagli Orsini; la parte centrale del paese e situata sul roccioso pendio del monte ed è caratterizzata da stretti vicoli in selciato con continui gradini.

La chiesa parrocchiale ad una navata è dedicata a Sant’Antonio di Padova raffigurato sull’altare centrale anticamente era dedicata a Sant’Antonio Abate protettore degli animali.

(testi e foto tratti da “Videoguida di Tagliacozzo” di Tullio Pascucci)