Trasacco, scattano i lavori per la messa in sicurezza degli impianti sportivi

TRASACCO– Gli impianti sportivi di Trasacco, grazie ai fondi resi disponibili dalla Regione Abruzzo, saranno sottoposti a dei lavori di riqualificazione e messa in sicurezza. Le operazioni dovrebbero partire tra circa due settimane e prevederanno la sostituzione della struttura degli spogliatoi del campo vecchio, delle modifiche alla tribuna, l’adeguamento dell’impianto idraulico degli spogliatoi del campo nuovo ed, infine, la loro tinteggiatura.

I due campi da calcio presenti nell’impianto dovrebbe tornare ad essere agibili nel giro di tre mesi. Una mossa intelligente da parte del sindaco Cesidio Lobene, che permetterà ai giovani di continuare le loro attività sportive in totale sicurezza.