lunedì, 12 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Albero sui binari, traffico ferroviario in tilt sulla Roma-Avezzano, le proteste dei pendolari

Poco dopo le 6:30 di oggi un albero è caduto sulla linea ferroviaria Roma-Avezzano causando l’immediata sospensione del traffico ferroviario. A causare la caduta della pianta, avvenuto tra le stazioni di Marcellina Palombara e di Guidonia Montecelio Sant’Angelo, sono state le avverse condizioni meteorologiche che imperversavano in quella zona. Alle 6:55 sono intervenuti in loco i tecnici di RFI per risolvere il problema.

Di seguito riportiamo il comunicato sull’intermobilità della società RFI:” Dalle ore 6.55 sulla linea Roma-Avezzano-Sulmona, il traffico ferroviario è stato sospeso tra Marcellina e Guidonia per le avverse condizioni meteo che stanno interessando la zona e che hanno provocato la caduta di alberi sulla sede ferroviaria. È in corso l’intervento dei tecnici di Rfi, seguiranno aggiornamenti È in corso la riprogrammazione dell’offerta ferroviaria“.

Protestano i pendolari che accusano Trenitalia di averli lasciati al freddo in attesa dell’arrivo degli autobus sostitutivi. Alle ore 9:00 l’albero è stato rimosso e la circolazione ferroviaria sulla linea sta gradualmente tornando alla normalità.

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO