“Torge e la sua band” venerdì 6 agosto ad Avezzano



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – L’ appuntamento della Settimana Marsicana di  Venerdì 6 agosto alle ore 20.45 presso il Parco Arssa di Avezzano. 

Sarà affidata a “Torge e la sua band” l’apertura di una serata che si annuncia ricca di emozioni. Francesco Torge è un cantautore e chitarrista di Avezzano, classe 1990. Da giovane quindicenne  inizia ad appassionarsi alla musica, in particolare viene colpito da quella dei  Nirvana e Kurt Cobain. Come autodidatta inizia a suonare la chitarra per poi perfezionarsi nello studio con il M° Marchionni. La sua passione lo spinge a  dedicarsi anche alla composizione di canzoni che, nella struttura, si presentano sempre maggiormente intense. Diventa chitarrista di Dodi Battaglia, e si esprime maggiormente con un linguaggio rock. 

Alle ore 21,30 seguirà lo spettacolo “Dante ‘700” – Tutto quello che c’è da sapere ve lo diciamo noi! – con Stefano Masciarelli e Corrado Oddi

Così presentano lo spettacolo i due attori, in occasione dei 700 anni dalla morte del Sommo Poeta. Una performance che divertirà il pubblico, emozionandolo. Un pubblico che sarà protagonista, coinvolto dai due artisti. Stefano Masciarelli attore, comico e doppiatore romano, volto noto per i numerosi ruoli interpretati in alcuni film comici e varie fiction. La consacrazione nel mondo dello spettacolo arrivò grazie alla trasmissione della Dandini Avanzi e successivamente con Tunnel nel 1993. Corrado Oddi attore avezzanese doc. Si forma presso il “Centro di Cultura Popolare per il Teatro“ di Roma, studiando dizione, recitazione, improvvisazione, drammaturgia. Si perfeziona al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma.

Uno spettacolo che segue un canovaccio a mo’ di Commedia dell’Arte, una linea che non prevede schemi fissi nel dialogo: questo creerà uno spettacolo diverso per ogni replica – spiegano i due attori – Tornando a noi; cercheremo di sorprendere il pubblico e di farlo divertire soprattutto, del resto quella di Dante è una Commedia, seppur Divina.”

Presenta la serata la giornalista  Gioia Chiostri.