Statua di Vito Taccone a Piazza Cavour, il Panathlon Club Avezzano aderisce all’iniziativa



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Il Panathlon Club Avezzano aderisce con entusiasmo all’iniziativa per far ristrutturare e collocare la statua di Vito Taccone a piazza Cavour, partecipando alla sottoscrizione della petizione attraverso la rete dei propri soci. 

Il campione marsicano partecipò in diverse occasioni alle attività promosse dal Club, condividendone l’affermazione dell’ideale sportivo e dei suoi valori etici, culturali ed educativi, che sono i capisaldi del Panathlon International. 

Vito Taccone è stato un atleta di levatura mondiale e grazie ai suoi notevoli meriti sportivi, l’Abruzzo, la Marsica ed Avezzano sono saliti agli onori delle cronache internazionali. La splendida statua in bronzo realizzata dallo scultore Bruno Morelli vuole celebrare il “camoscio d’Abruzzo”, la sua grinta, la forza, il coraggio nell’attaccare continuamente, nella classica posizione di fuga in salita.  

E’ un ricordo e una testimonianza d’affetto per lo sportivo, il personaggio, l’uomo, nelle cui gesta il popolo marsicano trova tuttora lo spirito per un vero e spontaneo sentimento unitario.