t1

Comune di Pereto

t2

Una caratteristica che si riscontra un po’ dovunque, ma che assume una esagerata rilevanza nel nostro paese, è quella di affibbiare ad ogni individuo un soprannome. Questo a volte trascende la singola persona per individuare un gruppo familiare (le razze). Nelle generazioni passate il nome ed il cognome di battesimo causavano ricorrenti omonimie, dovute all’ ‘uso diffuso del patronimico. Per questo si rese necessario adottare per ogni persona un appellativo unico ed originale che la inquadrasse senza errori o possibili confusioni.

L’uso del soprannome ha perciò soddisfatto l’esigenza pratica di semplificare i rapporti umani, presentando l’individuo in una sfumatura caratteriale o fisica e, comunque, in una irripetibile ed unica particolarità. I soprannomi originari o storici degradano poi in alcune trasformazioni nelle forme diminutive, accrescitive o peggiorative, quando sono trasferiti ai figli. Molti appellativi derivano la loro origine da una carica ricoperta, da una funzione o mestiere esercitati o dalla provenienza, ma non mancano tuttavia i soprannomi fantasiosi, ironici o addirittura malevoli e diffamanti. Coloro che non hanno un soprannome non se la prendano; ciò vuol dire che per loro è stato sufficiente per identificarli e distinguerli il cognome.

avezzano t2

avezzano t4

Soprannomi

t3

avezzano t4

t5