domenica, 18 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Sicurezza autostradale e caro pedaggi, 104 sindaci scrivono al Ministro De Micheli per chiedere il rispetto degli impegni presi

Carsoli – Il comitato per la sicurezza e i pedaggi dell’Autostrada dei Parchi, costituito dai sindaci di Abruzzo e Lazio, torna a farsi sentire sollecitando il ministro delle infrastrutture e trasporti Paola De Micheli per un incontro.

Ben 104 i sindaci firmatari del sollecito inviato al Ministro, nel quale rivendicano il rispetto degli impegni assunti durante la riunione del 21 ottobre scorso al MIT. 

Nell’occasione si era fissato un ulteriore incontro che avrebbe dovuto esserci entro il 30 novembre, termine ultimo per la sospensione degli aumenti tariffari, ma così non è stato. 

I sindaci ritengono importantissimo condividere un percorso amministrativo col Ministero per arrivare a una soluzione definitiva che veda da una parte il blocco degli aumenti delle tariffe e dall’altra l’intensificarsi degli interventi di messa in sicurezza dell’intera rete autostradale.

Fino ad oggi però, nessun segnale sembrerebbe essere arrivato dal Ministro, nonostante gli impegni assunti, riportano non senza amarezza, i portavoce del comitato, Velia Nazzarro, sindaco di Carsoli, Alfonsino Scamolla, consigliere delegato per il comune di Pescina e Giuseppe Proietti, sindaco di Tivoli

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO