Si procede alla sanificazione del Tribunale di Avezzano

Avezzano – Nella giornata di domenica la ASL1 Avezzano-Sulmona-L’Aquila ha comunicato la positività al Covid-19 di un dipendente amministrativo del Tribunale di Avezzano e, secondo quanto è stato accertato, il dipendente in questione avrebbe usufruito dei servizi comuni nei due piani dell’edificio. Per questa ragione è stato deciso di procedere alla sanificazione di tutti i locali del Tribunale, attività che dovrebbe concludersi entro martedì 20 ottobre.

Viene inoltre disposto il rinvio di tutte le udienze già fissate fino al 20 ottobre 2020 e si potrà avere un’eventuale proroga se i tempi dovessero essere più lunghi. Verranno svolte solo le udienze civili a trattazione scritta. Fino al momento in cui il Tribunale non sarà completamente sanificato, sarà interdetto l’ingresso al pubblico.