Si picchiano per uomo e finiscono davanti al giudice



Tagliacozzo – Se le danno di santa ragione per un uomo e finiscono davanti al giudice di pace di Avezzano, Stefano Bona. Le due, entrambe di nazionalità rumena, 34 e 59 anni, devono rispondere del reato di lesioni personali. I fatti risalgono al 30 dicembre 2018 quando si picchiarono proprio davanti al partner conteso, un uomo di circa 60 anni.

La 59enne, mentre percorreva la strada che da Poggio Filippo conduce a Tagliacozzo, giunta nei pressi dell’abitazione dell’uomo, decise di fermarsi per parlare con lui. In casa c’era però anche l’altra donna. Le due iniziarono a litigare e dalle mani passarono ai fatti, tanto da dover poi ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso. La 59enne è difesa dagli avvocati Luca e Pasquale Motta, la 34enne dall’avvocato Mirco Salvati.



Leggi anche