Si perdono nella nebbia, salvati dai vigili del fuoco



Pescasseroli. Due escursionisti di Roma, moglie e marito di 65 anni, sono stati recuperati dai vigili del fuoco, dopo che si erano persi in montagna.

I due turisti si erano avventurati in un’escursione sul Monte Tranquillo. Erano partiti da Pescasseroli, dove stanno soggiornando per una vacanza in montagna.

Gli escursionisti, fortunatamente, sono riusciti a lanciare l’allarme. Sorpresi da un violento temporale estivo, si sono persi nella nebbia, non riuscendo più a trovare il sentiero per scendere.

A cercarli sono arrivate diverse squadre dei vigili del fuoco, partite dal distaccamento di Castel di Sangro. La coppia di 65enni è stata recuperata a 1.500 metri di altezza, dall’elicottero partito dal reparto volo di Pescara.

Erano entrambi spaventati ma in buone condizioni di salute.



Leggi anche

Lascia un commento