lunedì, 12 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Si appresta alla pensione Simba, il cane protagonista del ritrovamento sul monte Velino: compirà 10 anni il 14 aprile

Avezzano – Simba è un cane di razza pastore tedesco in forza al nucleo cinofili dei carabinieri di Bologna, uno dei pochissimi specializzato nella ricerca di cadaveri e sostanze ematiche. “Fuori dal lavoro è un testardo e un egoista. Ma è un gran lavoratore, con un gran cuore, che mette tutto sul campo” dice il vice brigadiere dei carabinieri Marco Muglia che conosce bene il suo compagno di squadra. I due fanno coppia dal 2012 e ora che il collega si appresta ad andare in pensione, avranno ancora più tempo da passare assieme.

Simba arriva dalla Germania, dalla scuola di polizia di Ahrbergen, in Bassa Sassonia, una realtà famosa per la preparazione delle unità cinofile e anche dei conduttori, che per lavorare bene in coppia devono riuscire a comunicare e capirsi subito con il cane.

A sostituire ora l’anziano collega è pronta, alla caserma di via Agucchi, Baila, una cucciolona di tre anni, anche lei pastore tedesco. Simba è stato l’eroe del monte Velino, colui che ha ritrovato i corpi dei 4 escursionisti dispersi. Tutta la Marsica ringrazia Simba e gli augura una buona pensione.

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO