Selva dei Frati ( Aquitinio )

Testi a cura del prof. Giuseppe Grosssi maggiori info autore
Raggiunto il piccolo piazzale del convento dei frati Cappuccini di Luco ci si inoltra sul sentiero gradinato visibile sulla destra dove ha inizio il Percorso Vita comunale che permette di raggiungere la Selva dei Frati con apprestamenti ottimali per lo svolgimento di attività sportive.

Il luogo è caratterizzato da un rigoglioso bosco di querce e faggi di recente formazione e da ampie radure erbose che permettono la sosta e su cui si può fare picnic.
Il primo Agosto, in occasione dei Perdoni, sul luogo si svolge una festa popolare con canti, balli e cene all’aperto.