Sei milioni di euro per Ovindoli e Campo Felice



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Ovindoli – Ieri, mercoledì 28 Febbraio, è stata approvata la delibera del Cipe (Comitato Interministeriale per la Ricerca Economica) che ha ufficializzato la destinazione di 6 milioni di euro per il completamento infrastrutturale dei bacini sciistici di Ovindoli Monte Magnola e Campo Felice al fine di  migliorare l’accessibilità alle località turistiche. I Fondi, che si aggiungono ai 10 milioni di euro del Masterplan più i 250mila euro messi a disposizione dalla Regione Abruzzo per la progettazione, provengono da FSC e cioè il Fondo Sviluppo e  Coesione.  Nella descrizione della delibera del Cipe, si legge infatti: “Realizzazione del collegamento delle località Ovindoli Monte Magnola, Rocca Di Mezzo E Campo Felice impianto per la risalita di forti pendenze e per il superamento di discontinuità naturali, dotati di veicoli sospesi a cavi per il trasporto dei passeggeri. Il Soggetto Attuatore è il Comune di Ovindoli, capofila del partenariato di sviluppo dei Comuni dell’Altopiano delle Rocche.”

Un sogno che sta per diventare realtà questo; il potenziamento  e il completamento tra le due stazioni sciistiche  potrà migliorando di gran lunga i servizi rendendo più competitivi i panorami turistici invernali.

A lavorare sinergicamente per ottenere questo importante risultato sono stati con  il Comune di Ovindoli,  i  rappresentati istituzionali della  Regione Abruzzo.



Lascia un commento