Covid, sei comuni della provincia dell’Aquila finiscono in zona rossa tra questi Ortona dei Marsi



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Ortona dei Marsi – Sei comuni della provincia dell’Aquila finiscono in zona rossa regionale. Lo ha deciso il presidente Marsilio che ha firmato l‘ordinanza numero 9 che dispone ulteriori restrizioni a causa dell’aumento del contagi in questi territori. I comuni sono Campo di Giove, Ateleta, Pacentro, Cansano, Rocca Casale e Ortona dei Marsi.
Le restrizioni saranno applicate a partire da giovedì 25 febbraio e fino al 7 marzo.

Nelle prossime ore si avranno i dettagli ufficiali delle motivazioni ma  la decisione di fare zona rossa il piccolo centro di Ortona Dei Marsi che conta circa 500 abitanti, potrebbe essere stata presa per due motivi: il numero di contagi in percentuale rispetto alla popolazione e in paese se ne contano circa 13, oppure è stata rilevata una variante altamente contagiosa.