Segen approva il Bilancio societario al 31 dicembre 2020



Abruzzo – L’Assemblea dei Soci di SEGEN Spa, società pubblica che eroga il servizio di igiene urbana in 11 Comuni, precisamente Balsorano, San Vincenzo Valle Roveto, Morino, Civita D’Antino, Civitella Roveto, Canistro, Capistrello, Castellafiume, Luco dei Marsi, Sante Marie e Tagliacozzo, circa 35.000 abitanti, tutti Comuni della Provincia di L’Aquila, ha approvato all’unanimità il bilancio dell’esercizio chiuso al 31/12/2020, che ha riscontrato un nuovo bilancio in positivo.

Soddisfazione da parte dei Sindaci dei Comuni Soci, alla presenza dell’Amministratore Unico Fernando Capone, per la società che rappresenta ormai un punto di riferimento, in termini di efficienza e corretta gestione dei servizi, a livello provinciale e regionale.

Non posso che essere soddisfatto dell’ennesimo esercizio finanziario che SEGEN SpA chiude in positivo, – sottolinea l’amministratore Fernando Capone -, nonostante l’anno 2020, soprattutto a causa dell’emergenza COVID/19, ha richiesto uno sforzo maggiore sia in termini organizzativi che economici. Ci tengo particolarmente a ringraziare tutto il personale di SEGEN SpA per l’abnegazione con la quale ha svolto il proprio lavoro quotidiano, in un periodo di enorme timore per i possibili contagi.

Al di là dei numeri che attestano la positività del lavoro svolto – dice Giulio Lancia, Sindaco di San Vincenzo Valle Roveto e Presidente del Comitato del controllo analogo – vi sono altri aspetti che sono altrettanto importanti, come il mantenimento del livello occupazionale attraverso la continua attività di ottimizzazione dei costi e dei servizi e la massima collaborazione e fiducia tra SEGEN SpA e Comuni, che dimostra come possono essere erogati dei buoni servizi con una gestione aziendale attenta ed oculata.

Il nostro impegno comune è orientato a mantenere e migliorare tali risultati, applicando e confermando i buoni principi di trasparenza e correttezza nella gestione della società.

Comunicato stampa Segen S.p.A.